Acerca de

ARTE OLFATTIVA

bin_7110.jpg

Il naso in scena

Si può mettere in scena un odore?

Creare una perfomance seguendo l’impulso di un profumo?

Tradurre in gesto e azione un’impressione olfattiva?

In laboratorio ho studiato la fisiologia dei sensi e dell’olfatto, per esempio, come funziona e cosa accade al corpo e al cervello mentre si annusa qualcosa. A teatro invece, danzando e recitando, mettevo in pratica e analizzavo in modo istintivo e fisico schemi motori e percettivi:

virgolette_edited_edited_edited.png

quando esploriamo la realtà senza parlare, usando il linguaggio implicito, metaforico e talvolta ambiguo del corpo che si muove nello spazio scenico.

Così a un certo punto è successo, ho fatto collidere queste esperienze riflettendo su quando ad annusare qualcosa non è una persona qualsiasi, ma un attore-danzatore o un’attrice-danzatrice in scena. Mi sono interrogata sulle possibilità creative dell’uso degli odori a teatro e nelle performance, sui limiti tecnici e le potenzialità artistiche del loro impiego in relazione al pubblico e a chi sta sul palco.

Punti chiave

Mi interessa indagare la componente estetica degli odori, la possibilità di impiegare elementi olfattivi per creare un impulso che guida il gesto scenico oppure la sua esperienza da parte del pubblico. Esplorare nuovi metodi per gestire e controllare il rilascio di odori e profumi nello spazio; analizzare e usare stimoli olfattivi durante il training attoriale e la creazione artistica.

Il mio approccio

Il mio background arriva da teatro fisico e teatro-danza. Combino elementi che provengono dalle danze tradizionali, dalla danza butoh (scuola del maestro Atsushi Takenouchi) e dagli studi di antropologia teatrale per integrare nel training attoriale elementi olfattivi usati come “oggetto o soggetto” scenico, come elemento creativo o stimolo all’azione scenica.

In questo contesto uso il termine “training” riferendomi principalmente alla pratica deliberata (si veda il teatro di Eugenio Barba), ovvero di training intensivo con serie di esercizi e azioni, di durata variabile – da venti minuti a ore – durante i quali la persona-performer lavora sperimentando i propri limiti e forza (fisici e creativi). Spesso gli esercizi sono strutturati intorno a specifici temi o limitazioni per focalizzare la pratica isolando di volta in volta alcuni aspetti (il lavoro nello spazio, l’attenzione, lo sguardo, parti del corpo, la reazione a determinati stimoli sensoriali, la possibilità o meno di compiere determinati movimenti, ecc.).

virgolette_edited_edited_edited.png
virgolette_edited_edited_edited.png

Uso gli odori come strumento nel training: per esempio, per creare nuovi contesti emotivi, di ispirazione durante gli esercizi di improvvisazione, per indurre o analizzare reazioni fisiche o psicologiche, per la ricerca o l’ambientazione. 

Workshop ed Eventi

Con questo approccio creo performance (con e senza odori), e conduco training e workshop sia per professionisti sia per pubblico generico e amatori.

Qui di seguito alcuni dei workshop recenti aperti a tutti:
 

.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Sommerwerft 2021, Frankfurt am Main (DE).
Scent and Movement – Dance-Theater workshop 

1.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Scent and movement workshop, Embodying scent in movement workshop, 9 July 2018
Smell Lab, Berlin (Germany)

2.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Strambinaria,
 Strambino 4 luglio 2021
Workshop: Sensi in movimento, workshop di teatro-danza e movimento sui sensi.

3.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk at the Buchmesse 2016
in collaboration with the museum of applied arts Museum Angewandte Kunst Frankfurt and Spielbein Publisher, at the International Book Fair, October 2016, Frankfurt (DE).

4.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Sommerwerft 2021, Frankfurt am Main (DE).
Scent and Movement – Dance-Theater workshop 

4. Scent _Movement, Smell Lab Berlin.jpg
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Scent and movement workshop, Embodying scent in movement workshop, 9 July 2018
Smell Lab, Berlin (Germany)

strambinaria_edited.jpg
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Strambinaria,
 Strambino 4 luglio 2021
Workshop: Sensi in movimento, workshop di teatro-danza e movimento sui sensi.

6.Smellwalk Buchmesse_5827.jpg
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk at the Buchmesse 2016
in collaboration with the museum of applied arts Museum Angewandte Kunst Frankfurt and Spielbein Publisher, at the International Book Fair, October 2016, Frankfurt (DE).

7.Scent Ackaton 1.JPG
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Scent-Hackathon
organized by Art &Olfaction Institute and Smell Lab Berlin

7.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Scent-Hackathon
organized by Art &Olfaction Institute and Smell Lab Berlin

6.smell walk buchmesse 2.JPG
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk

8.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk

smell walk buchmesse 3.JPG
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk

Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk

8.png
.png
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Sommerwerft 2021, Frankfurt am Main (DE).
Scent and Movement – Dance-Theater workshop 

4. Scent _Movement, Smell Lab Berlin.jpg
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Scent and movement workshop, Embodying scent in movement workshop, 9 July 2018
Smell Lab, Berlin (Germany)

7.Scent Ackaton 1.JPG
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Scent-Hackathon
organized by Art &Olfaction Institute and Smell Lab Berlin

strambinaria_edited.jpg
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Strambinaria,
 Strambino 4 luglio 2021
Workshop: Sensi in movimento, workshop di teatro-danza e movimento sui sensi.

6.smell walk buchmesse 2.JPG
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk

6.Smellwalk Buchmesse_5827.jpg
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk at the Buchmesse 2016
in collaboration with the museum of applied arts Museum Angewandte Kunst Frankfurt and Spielbein Publisher, at the International Book Fair, October 2016, Frankfurt (DE).

smell walk buchmesse 3.JPG
Schermata 2021-10-28 alle 16.50.41.png

Smellwalk

Pubblicazioni

Su questi argomenti ho scritto anche dei contributi in questi libri:

D’Errico A, The nose on stage: olfactory perceptions and theatrical dimension. 
Book chapter in "Designing with smell: practices, techniques, and challenges".
 

Edited by Victoria Henshaw, Kate McLean, Dominic Medway, Chris Perkins, Gary Warnaby. Routledge Publisher, 2018. ISBN-10: 1138955531.

.png

D’Errico A, My smelling avatar - the use of scents in new media. (in tedesco) Book chapter in “Für den tieferen Sinn – Duft als Medium in Kunst, Design und Kommunikation“. 
 

Martin Hegel, Matthias Wagner K (Hrsg.); Museum Angewandtekunst. Spielbein Publishers, Wiesbaden, 2016. ISBN 978-3-946718-03-1.

41mCbRH1U+L._SX352_BO1,204,203,200_.jpg